Nucleo di Valutazione delle Prestazioni

Il Nucleo di Valutazione delle Prestazioni (NDV)

  • vigila sulla correttezza complessiva di sistema dei processi di misurazione e valutazione;
  • verifica la corretta definizione degli obiettivi e degli indicatori in coerenza con il sistema di programmazione regionale ed aziendale;
  • controlla la correttezza metodologica del grado di raggiungimento della performance;
  • verifica la metodologia per l'attribuzione degli obiettivi nell'ambito del sistema di misurazione della performance con riferimento ai principi di merito ed equità;
  • assicura il supporto per lo sviluppo dei sistemi operativi gestionali dei sistemi di controllo.

Il NDV promuove e valida l'assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e all'integrità ai sensi del D.Lgs n. 150/2009, assicurando il coordinamento e lo scambio di informazioni con l'Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) regionale.

Si coordina altresì con il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) e con l'Organismo di Vigilanza del Codice etico-comportamentale.

Il NDV è stato nominato con deliberazione n. 338 del 5 luglio 2011, si compone di tre esperti nel campo del management, della valutazione della performance e della valutazione del personale delle amministrazioni pubbliche, esterni all'Azienda. È stato inoltre individuato il dirigente ASL che presiede il processo di valutazione nel Responsabile dell'articolazione Programmazione Aziendale e Controllo di Gestione.

Le modalità di funzionamento del NDV sono disciplinate da specifico Regolamento approvato il 25 novembre 2011 con deliberazione n. 574.e successivo provvedimento n. 627 del 15/10/2015

Cerca nel sito

ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni