Amministratore di sostegno: fare richiesta di nomina

L'Amministrazione di sostegno è una misura di protezione giuridica delle persone prive in tutto o in parte di autonomia, introdotto dalla Legge 9 gennaio 2004 n. 6 con la finalità di tutelare coloro che, per effetto di una infermità ovvero di una menomazione fisica o psichica, si trovano nell'impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi.

A chi si rivolge

Chi sono i beneficiari dell'Amministrazione di sostegno

I beneficiari dell'Amministrazione di Sostegno sono persone che hanno difficoltà ad esercitare i propri diritti, cioè a prendere autonomamente le decisioni e le iniziative necessarie per la propria cura e per l'amministrazione del proprio patrimonio:

  • portatori di disabilità e patologie che ne limitano la capacità di agire,
  • persone che hanno difficoltà a provvedere ai propri interessi a causa di una dipendenza patologica (alcolisti, giocatori d'azzardo, tossicodipendenti),
  • detenuti

Chi può presentare la richiesta per la nomina dell'Amministratore di sostegno

Possono presentare la richiesta per la nomina dell'Amministratore di sostegno:

  • lo stesso soggetto che ne sarà beneficiario;
  • il coniuge o la persona stabilmente convivente con il beneficiario;
  • i suoi parenti entro il 4° grado (genitori, figli, fratelli/sorelle, nonni, bisnonni, zii, nipoti, cugini) e affini entro il 2° grado (suoceri, genero/nuora, cognati);
  • il Pubblico Ministero;
  • il Tutore ed il Curatore, con la richiesta di revoca dell'interdizione o inabilitazione;
  • i Responsabili dei Servizi Sanitari e Sociali direttamente impegnati nella cura e nell'assistenza della persona beneficiaria.

Come accedere

La richiesta di nomina di un Amministratore di sostegno si effettua con un ricorso depositato nella Cancelleria del Giudice Tutelare presso il Tribunale di Como.

Presso l'Ufficio di Protezione Giuridica (vedi: Dove rivolgersi) è possibile chiedere informazioni, consulenza personalizzata ed eventuale orientamento ad altri servizi per presentare la richiesta di nomina di un Amministratore di sostegno. L'ufficio è a disposizione dei potenziali beneficiari e loro familiari, enti e servizi pubblici e privati che li hanno in carico o in cura, chiunque a vario titolo abbia interesse a misure di tutela e rappresentanza giuridica.

Documenti necessari 

Alla richiesta (ricorso) per la nomina di un Amministratore di sostegno vanno allegati alcuni documenti, che possono variare di caso in caso. È in ogni caso necessario definire per quali atti è necessaria l'assistenza o la rappresentanza legale, se essa ha carattere di urgenza e disporre di documentazione medica specialistica attuale e approfondita, anche con riferimento all'eventuale intrasportabilità del beneficiario presso il Tribunale.

L'Ufficio di Protezione Giuridica fornisce consulenza personalizzata per la raccolta della documentazione da unire alla domanda (ricorso) e supporto per la compilazione della domanda.

È necessario intraprendere ogni iniziativa utile per individuare la persona da proporre per la nomina, che in ogni caso sarà scelta dal Giudice preferibilmente, quando possibile, tra i familiari e i parenti.
È opportuna l'iscrizione all'Elenco provinciale degli Amministratori di sostegno che è tenuto dall'Ufficio di Protezione Giuridica.

Moduli necessari 

Per presentare la domanda (ricorso) al Giudice Tutelare è possibile utilizzare la modulistica disponibile presso l'Ufficio di Protezione Giuridica.

La modulistica presente sul sito ASL è da considerarsi utile per un primo orientamento generale:

Costo

Le prestazioni dell'Ufficio di Protezione Giuridica sono gratuite.

Si ricorda che per il deposito di ogni ricorso al Giudice è invece necessario apporre sugli atti alcuni valori bollati.

Dove rivolgersi

Ufficio di Protezione Giuridica
via Pessina, 6 22100 Como
Piano Terra Ala B
tel. 031/370292
cell 349/6844863 (solo per urgenze)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
accesso: nei giorni e negli orari qui di seguito indicati

Lunedì e Mercoledì - orario: 09,00 - 17,00

Cerca nel sito

ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni