Celiachia: ottenere fornitura di alimenti senza glutine

Fornitura a carico del Servizio Sanitario Regionale di prodotti alimentari privi di glutine nei limiti della quantità e del tetto di spesa mensile previsti dal D.M. 8 giugno 2001.

A chi si rivolge

Cittadini residenti nella Regione Lombardia affetti da morbo celiaco compresa la variante clinica della "dermatite erpetiforme".

Come accedere

I soggetti affetti da celiachia, compresa la variante clinica della dermatite erpetiforme, presentano all'U.O. Cure Primarie del Distretto territoriale di competenza una certificazione prodotta da medici specialisti (da rinnovare annualmente) di strutture ospedaliere pubbliche, degli IRCCS di diritto pubblico e privato, di ospedali religiosi classificati, con indicazione della diagnosi di celiachia e il regime dietetico appropriato anche in relazione all'età.

Sono prescrivibili: pani e sostituti pasta (con esclusione delle cosi dette paste pronte), farine dolci.

I prodotti dietetici potranno essere ritirati presso le Farmacie o altro esercizio commerciale autorizzato.

In particolare:

  • Presso le Farmacie e negozi specializzati che utilizzano il sistema informatico "WebCare": il cittadino dovrà avere con sé la sola Tessera Sanitaria.
    Attraverso il sistema WebCare che si collegherà al sistema regionale, verrà verificato che l'assistito sia un avente diritto e abbia un budget disponibile. La Farmacia o il negozio specializzato procederanno quindi con l'erogazione dei prodotti e la stampa del modulo cartaceo sul quale verranno apposte le fustelle e la firma del cittadino per ricevuta.

  • Presso i punti vendita della GDO (Grande Distribuzione Organizzata) o i negozi specializzati che per l'erogazione utilizzeranno software diversi da WebCare: sarà necessario avere con sé il Codice Celiachia e la Tessera Sanitaria.
    La Tessera Sanitaria dovrà essere inserita nell'apposito dispositivo presente presso la cassa del negozio e dovrà essere digitato il Codice Celiachia. L'operatore di cassa passerà tutta la spesa (prodotti rimborsabili e non): il sistema di cassa verificherà sul sistema Celiachia RL che l'assistito sia un avente diritto e abbia un budget disponibile. I prodotti non rimborsabili verranno pagati con la modalità più comoda al cittadino e verrà consegnato lo scontrino con l'evidenza dei prodotti rimborsabili dal SSN e l'informazione del budget residuo.

Documenti necessari

  • Certificazione prodotta da medici specialisti (da rinnovare annualmente) di strutture ospedaliere pubbliche, degli IRCCS di diritto pubblico e privato, di ospedali religiosi classificati, con indicazione della diagnosi di celiachia e il regime dietetetico appropriato anche in relazione all'età;
  • Tessera sanitaria

Moduli necessari

Nessuno

Costo

Nessun costo

Dove rivolgersi

Presso i Distretti ASL

Accesso: libero negli orari di apertura al pubblico presso i singoli Distretti ASL.

Cerca nel sito

ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni