Esenzione dal ticket per invalidità

Cos'è il ticket?

Il ticket rappresenta la quota di partecipazione alla spesa sanitaria a carico del cittadino per le varie forme di assistenza:

  • per i farmaci: quota dovuta 2,00 € per confezione con un massimo di 4,00 € per ricetta
  • per le visite e prestazioni specialistiche: quota dovuta fino ad un massimo di 36,00 € per ricetta, a cui è stata aggiunta dal 1° agosto 2011 una quota variabile per ricetta (da zero a 30,00 €), proporzionale al valore delle prestazioni richieste
  • per prestazioni di Pronto Soccorso non urgenti: quota dovuta 25,00 € per la visita, comprese eventuali altre prestazioni diagnostico-terapeutiche correlate

A cosa serve l'esenzione dal ticket?

L'esenzione dal ticket esonera il cittadino dal pagamento totale o parziale di dette quote.

A chi si rivolge

Le tipologie di cittadini, che hanno diritto all'esenzione dal pagamento delle prestazioni di specialistica ambulatoriale e di assistenza farmaceutica, sono:

  • Invalidi civili con percentuale dal 67%, o con assegno di accompagnamento, o con indennità di frequenza
  • Ciechi e sordomuti di cui agli art. 6 e 7 della Legge 482/68
  • Invalidi di guerra
  • Invalidi per lavoro e per servizio
  • Vittime del terrorismo e del dovere (e loro familiari)

Come ottenere il certificato di esenzione dal ticket per invalidità (tesserino verde)

  • Invalidi civili
    Per ottenere il rilascio del certificato di esenzione è necessario presentare all'Ufficio Scelta e Revoca il verbale di invalidità ricevuto dall'INPS e la CRS / tessera sanitaria

  • Invalidi di guerra
    Per ottenere il rilascio del certificato di esenzione è necessario presentare all'Ufficio Scelta e Revoca il verbale del Ministero del Tesoro con categoria (per invalidità dalla VI alla VIII categoria anche la patologia invalidante) e la CRS / tessera sanitaria

  • Invalidi per lavoro
    Per ottenere il rilascio del certificato di esenzione è necessario presentare all'Ufficio Scelta e Revoca il verbale INAIL con punteggio (se inferiore a 67/100 anche patologia invalidante) e la CRS / tessera sanitaria

  • Invalidi per servizio
    Per ottenere il rilascio del certificato di esenzione è necessario presentare all'Ufficio Scelta e Revoca il verbale del Ministero del Tesoro con categoria (per invalidità dalla VI alla VIII anche patologia invalidante) e la CRS / tessera sanitaria

  • Vittime del dovere e del terrorismo
    Per ottenere il rilascio del certificato di esenzione è necessario presentare all'Ufficio Scelta e Revoca la documentazione specifica comprovante la condizione e la CRS / tessera sanitaria

Documenti necessari

  • CRS / tessera sanitaria
  • verbale di invalidità
  • documentazione prevista in base alla categoria di appartenenza

Dove rivolgersi

Sedi e Orari degli Uffici Scelta e Revoca:

Cerca nel sito

ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni